sostieni storia tra le pagine

Storia tra le pagine è un progetto che si basa su un blog. Quindi è a costo zero?

Avrei potuto scegliere la strada più facile e costruire il blog su un servizio gratuito, ma sapevo che la qualità sarebbe stata inferiore. Con un hosting gratuito è maggiore il rischio di rallentamenti, di crash, persino di attacchi hacker, senza contare la rigidezza nella grafica che rende faticosa la lettura e orientarsi fra le sezioni del sito. Per questo motivo mi sono affidata a servizio di hosting eccellente, veloce, sicuro, molto personalizzabile, insomma, di qualità. E la qualità si paga.

Oltre ai costi della parte tecnica, ci sono poi anche quelli legati alla ricerca, che richiedono non solo ore per leggere le fonti e scrivere gli articoli, ma anche l’acquisto di materiale, come libri che non potrei consultare in altro modo.

Per continuare a offrire contenuti validi e gratuiti, ti chiedo una mano. Con una donazione mi aiuti a sostenere le spese del blog e delle ricerche e mi sproni a continuare a parlare di storia in modo scientifico e accurato. Gli articoli sono accessibili a tutti, a chi farebbe fatica a permettersi saggi storici e a chi ama la storia, ma non ha una formazione specialistica e vuole avvicinarsi all’antichità e al Novecento senza imbattersi in bufale o interpretazioni viziate dalle ideologie.

Aiutami a raccontare la storia

Se anche tu credi nella cultura come patrimonio collettivo e apprezzi il mio lavoro, ti chiedo di lasciare una donazione attraverso il pulsante di PayPal o quello di Ko-fi, piattaforma di sostegno per creatori.

sostieni storia tra le pagine paypal

Se non sai quanto donare, ti lascio degli esempi per mostrarti come userei la donazione. Grazie!

Con 6€ offri
un biglietto per
un film da recensire

Con 15€ sostieni
il costo del dominio del blog per un anno

Con 25€ regali
un libro di storia

Domande frequenti

È sicuro donare sul sito?

Sì. Il sito è protetto dal certificato SSL, come puoi vedere dal simbolo del lucchetto nella barra del browser: questo indica che i dati sensibili introdotti nel sito sono protetti. La transazione vera e propria avviene comunque sul sito di PayPal e di Ko-fi, dotati di sistemi di pagamento sicuri.

Devo avere PayPal o una carta per donare?

Sì, devi avere o l’uno o l’altro. Su PayPal puoi donare anche con una carta: al momento della donazione puoi scegliere se donare attraverso l’account di PayPal o con una carta di debito o di credito. Qualunque sia il metodo che sceglierai, è ugualmente sicuro.
Lo stesso vale per Ko-fi: una volta scelto l’importo da donare puoi decidere se usare PayPal o una carta.

Si pagano delle commissioni sulla donazione?

Sì, PayPal trattiene il 3,40% + 0,35€ per transazione, mentre Stripe (il servizio che gestisce le transazioni delle carte) trattiene 1,24% + 0,25€ per transazione. C’è però un modo per evitare le commissioni e farmi arrivare intera la donazione: clicca sul pulsante di PayPal che vedi sopra e invia i soldi come amico.

È possibile impostare una donazione ricorrente?

Si tratta di un’opzione molto generosa! Se vuoi sostenermi con una piccola donazione mensile, clicca sul pulsante “Sostienimi su Ko-fi”. Nel modulo chiamato “Buy a Coffee for Storia tra le pagine | Chiara” scegli la donazione mensile (Monthly), poi l’importo che vuoi donare.